Rinoplastica con fili

Nuova rinoplastica con fili di sospensione

La rinoplastica con fili di sospensione viene utilizzata per risolvere uno dei problemi più frequenti: la punta cadente e la punta larga.
L’intervento si realizza con anestesia locale ed è mininvasivo, poiché viene effettuata soltanto una piccola incisione nella parte bassa della punta del naso. Dopodiché, attraverso questa incisione, si fa passare il filo chirurgico per tirare in alto la punta del naso, allo stesso tempo renderla più stretta. Il filo è lo stesso che si utilizza in altri interventi, per cui si tratta di un materiale totalmente sicuro che il corpo assorbe senza problemi. Una volta terminato, dato che viene applicata solamente un anestesia locale, il paziente può tornare a casa in quanto non è richiesto un monitoraggio. La rinoplastica con fili di sospensione è un intervento molto semplice e lo è anche il processo di recupero. È una rinoplastica limitata a casi selezionati ed a revisioni di intervento. Due vantaggi importanti sono il fatto che si esegue in anestesia locale e la durata dell intervento è compresa tra i 5 e 7 minuti.